“Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace

“Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace

Jarrell Miller ha molto da dire sulla sua lotta con Anthony Joshua che è fallita. Se vogliamo seguire ciò che sostiene Miller, è positivo che la lotta non si sia materializzata.
I due combattenti stavano cercando di affrontarsi a giugno 2019. Tuttavia, i test positivi per diversi farmaci che migliorano le prestazioni (HGH, EPO e GW-501516) hanno reso Miller inadatto a partecipare all’evento.
Andy Ruiz ha sostituito Jarrell Miller con solo un mese di anticipo. Tuttavia, il combattente messicano-americano è riuscito a tirare fuori uno dei più grandi sconvolgimenti della storia della boxe dei pesi massimi quando ha lasciato cadere Joshua 4 volte e lo ha eliminato definitivamente nel settimo round.

All’inizio di quest’anno, il combattente nato a Brooklyn ha firmato un accordo di co-promozione con Top Rank, che per caso promuove anche AJ. In seguito a ciò Miller ha fatto grandi affermazioni sul fatto che avrebbe messo su uno spettacolo migliore rispetto a quello che Ruiz ha organizzato.
“Avrei messo Anthony Joshua in una bara. Avrei ferito così tanto Joshua che non avrebbe mai più guardato nella mia direzione. Quindi avevo il suo numero. Molte persone non sanno che Andy Ruiz mi ha chiesto di uscire per fare lo sparring “, dice Miller a Behind The Glove
Jarrell Miller aveva in mente il gameplan perfetto
La prestazione di Joshua contro Ruiz ha lasciato l’americano imbattuto meno che impressionato. Miller crede fermamente che avrebbe inflitto molti più danni di Ruiz se fosse stato sul ring.
Intraprendendo il suo terribile combattimento con Ruiz, Joshua stava trasportando molta più massa muscolare del solito. La massa extra si è rivelata dannosa per la sua esibizione e lo ha lasciato incapace di schivare i colpi di Ruiz in modo efficiente.

Miller afferma che il corpus corpulento di Joshua lo avrebbe reso vulnerabile alla sua strategia, “Penso che lo avrebbe ferito ancora di più. Sarebbe stato un’anatra seduta. E non ha gambe migliori di me e non ha una coordinazione occhio-mano migliore di me. Non si fa avanti come me. Sono un toro “.
AJ sta cercando di difendere il suo titolo dei pesi massimi contro Kubrat Pulev al Tottenham Hotspur Stadium il 25 luglio. Tuttavia, la data rimane provvisoria perché la lotta potrebbe essere rinviata a causa del Coronavirus.
D’altra parte, Jarrell Miller non è programmato per affrontare nessuno nel prossimo futuro. Tuttavia, spera di tornare sul ring qualche volta quest’anno.
Pensi che Miller avrebbe potuto far cadere Joshua con la stessa facilità con cui afferma?

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Avrei messo Anthony Joshua in una bara" - Jarrell Miller fa una dichiarazione audace

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Avrei messo Anthony Joshua in una bara” – Jarrell Miller fa una dichiarazione audace
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.