“Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa

“Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa

Conor McGregor, in un video che ha caricato su Instagram ha recentemente suggerito di affrontare Saul “Canelo” Alvarez. McGregor ha preso in giro i fan di un possibile ritorno al ring dopo aver chiamato il pugile messicano durante l’allenamento.
McGregor, noto per aver fatto tutto con stile. Fedele alla sua natura, l’irlandese vaga e tesse sfoggiando un Rolex Day-Date in platino da $ 90.000 (£ 73.000). Lavorando ai suoni rilassanti di “Portami in chiesa” di Hozier, McGregor si tiene pronto a combattere.
Ma la chiamata a Canelo è ciò che ha attirato l’attenzione dei fan. I fan che sono affamati di azione nell’ottagono durante questi tempi difficili.

Questa non sarà la prima volta che McGregor salirà sul ring. Andò in punta di piedi con la futura Hall of Famer, Floyd “Money” Mayweather. Si è svolto nel 2017 ed è stato uno degli eventi sportivi più redditizi mai realizzati.
In vista della sua lotta contro Donald Cerrone all’UFC 246, il Notorious One ha parlato della possibilità di assumere il detentore del titolo welter WBA, Manny Pacquiao. McGregor ha spesso parlato del suo desiderio di detenere un titolo di boxe. Qualcosa che afferma in modo inaspettato non sarebbe troppo difficile per lui.

“Concentrati sul compito a portata di mano con pinpointer a mani nude” – Conor McGregor
Affrontare Canelo in super-medi non sarà molto facile, come avrebbe potuto confermare Billy Joel Saunders. Tuttavia, quella lotta è ora in fiamme grazie all’epidemia di Coronavirus.
Conor McGregor fa la sua parte nella lotta contro il coronavirus
Pubblicando un video dalla sua palestra personale a Dublino, McGregor mostra ai suoi fan che sta ancora lavorando sulle sue capacità di combattimento insieme alle sue attività altruistiche.
Il combattente 31enne ha donato personalmente 1 milione di euro per combattere la pandemia di Coronavirus. Il combattente si è impegnato ad acquistare dispositivi di protezione per più ospedali in Irlanda.
McGregor ha pubblicato una foto dei suoi scambi di testo con il ministro delle finanze irlandese Paschal Donohoe, discutendo dei suoi piani per l’acquisto e la distribuzione di attrezzature agli ospedali di Dublino.
Continua la conversazione su Telegram, unisciti ad altri fan di MMA su MMA Fans Group

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Canelo!" - Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Canelo!” – Conor McGregor con uno shoutout a sorpresa
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.