“Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury

“Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury

Durante una conversazione con Frank Warren, Ray Winstone ammette che guardare Joshua perdere i suoi titoli con Andy Ruiz è stato preoccupante. Tuttavia, non vede l’ora di vedere Anthony Joshua sfidare Tyson Fury nel tentativo di unificare i titoli dei pesi massimi.
Frank Warren sembra essere uno dei tanti fan che stanno aspettando di vedere Fury e Joshua andare all-in sulla tela. Tanto che continua a conferire lo stesso con Tyson Fury stesso. E Warren afferma che Fury è coinvolta, come riporta BoxingScene.
“Lo vogliamo. Questo è quello che tutti vogliono vedere. Tutti hanno un’opinione al riguardo. Stamattina ho parlato al telefono con Tyson e lui lo vuole sicuramente. Sta masticando un po ‘. Speriamo di riuscirci! ”- Frank Warren
Winstone ha recentemente partecipato come ospite al podcast dei pesi massimi di Frank Warren. Dove condivide i suoi due centesimi sui combattenti più impressionanti del settore. Inoltre, rivela chi sta appoggiando nella grande resa dei conti britannica tra Fury e Joshua.
“Penso che Tyson Fury sia davanti!”, Esclama il fan di boxe di 63 anni. Basato sull’esibizione che Fury ha sopportato nel suo rancore con Deontay Wilder all’inizio di quest’anno. “Il modo in cui ha boxato è stato fantastico, è un combattente molto intelligente.” Aggiunge che Fury ha “assolutamente distrutto” Deontay Wilder.
Ray Winstone ammette a Frank Warren che pensava che Joshua fosse finito
Continua a lodare il rivale domestico di Fury, Anthony Joshua. Tuttavia, Winstone ammette che dopo aver visto la devastante perdita di Joshua contro Ruiz, sentì che Joshua aveva rinunciato.
“Ha raggiunto un palcoscenico in cui sembrava che non avesse più fame, non stesse più pensando e non stava più boxando. Stava guidando con il mento e sembrava rigido. Verrà espulso quando entrerà con qualcuno mezzo utile. “- Ray Winstone a Frank Warren

“Quando ha inscatolato per conservare il suo titolo, ha scatenato un bellissimo combattimento. Intelligente. Aveva imparato. Mi ha impressionato moltissimo. La nostra boxe è in un buon posto in questo momento. ”- Ray Winstone
Tuttavia, la vittoria di Joshua alla fine dell’anno scorso non ha mancato di impressionare l’attore britannico. Tanto che il londinese sente che il futuro della boxe britannica è in buone mani.
Apparentemente il tesoro nazionale, Ray Winstone non vede l’ora di assistere allo svolgimento dell’azione. E tu?

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Chomping at the Bit!" - Frank Warren al telefono con Tyson Fury

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Chomping at the Bit!” – Frank Warren al telefono con Tyson Fury
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.