Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti

Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo della Tecnologia . Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo dei Tecnologia

Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti

La data di lancio di Honor 30 si sta chiudendo. Quindi è abbastanza ragionevole che abbiamo ricevuto sempre più notizie di recente. Oggi, la società ha pubblicato due poster promozionali, rivelando un paio di sue caratteristiche.

Innanzitutto, il nostro protagonista supporterà una ricarica superveloce da 40 W. Ha anche ottenuto la certificazione di ricarica rapida sicura Reno. Inoltre, Honor ha affermato che la macchina supporta anche la ricarica wireless superveloce. Ma la società non ha annunciato la specifica potenza di ricarica.

Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti

In secondo luogo, sebbene queste informazioni non siano state confermate ufficialmente, ci sono tutti i motivi per pensare che la frequenza di aggiornamento dello schermo del portatile sia di 90Hz.

Infine, il produttore ha dichiarato che i nuovi smartphone Honor 30 Series utilizzeranno una configurazione a doppio altoparlante a banda larga ad alta ampiezza per supportare la discriminazione di ascolto audio + gioco intelligente Histen. Allo stesso tempo, Honor ha affermato che i doppi oratori “non sono sufficienti per servire come segreto della conferenza. In altre parole, la nuova serie Honor 30 avrà una tecnologia più all’avanguardia.

Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti

Per quanto riguarda le informazioni precedentemente note, l’Honor 30 sfoggerà un chip Kirin 985. Pertanto, abbiamo a che fare con il prodotto di punta della prossima generazione dell’azienda che sta per fare una dura competizione con i telefoni cellulari basati su Snapdragon. Ha superato la certificazione TENAA. Quindi conosciamo anche alcune altre funzionalità. Supponiamo che il sito web del Ministero dell’Industria e dell’Information Technology mostri che il modello EBG-AN10 (dovrebbe essere Honor 30 Pro) presenta una fotocamera da 32 megapixel sul davanti e una fotocamera principale da 50 megapixel sul retro. Quest’ultimo supporta lo zoom ottico 5x.

I telefoni Honor serie 30 verranno rilasciati il ​​15 aprile.

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

 

Entra nel mondo della Tecnologia.Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizi, non solo relative allo sport.

 

Dislaimer Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è gischina,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte Honor 30 per supportare la ricarica da 40 W e per mettere in mostra doppi altoparlanti
: gischina,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.