“Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3

“Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3

“The Villain” Dillian Whyte ha rotto il silenzio sulla lotta della trilogia tra Wilder e Fury.
Il regno del pugilato dei pesi massimi sembra essere al suo apice per questa generazione. La saga di Wilder-Fury è iniziata con il loro controverso sorteggio nel 2018. I due si sono incontrati per una rivincita nel febbraio 2020, dove “The Gypsy King” è salito all’occasione e ha superato Wilder.
Ora, a causa della clausola di rivincita nei loro contratti, i due guerrieri si scontreranno per una battaglia trilogica conclusiva, quando le condizioni lo consentiranno. Gli esperti prevedono che potrebbe aver luogo tra ottobre e settembre.
Eppure, mentre il mondo intero attende lo scontro finale tra Titani, Dillian White favorisce una diversa scuola di pensiero. Nella sua intervista con iFL TV, ha detto,
“Non credo che Fury [should] combattere di nuovo Wilder. [He should] combatti. [He shouldn’t] ho bisogno di combattere di nuovo Wilder. No. Wilder teneva la cintura [running] per così tanto tempo, lo sai. “
Davvero, Wilder ha ottenuto il titolo WBC per molto tempo. In effetti, il suo record per la maggior parte delle difese consecutive del titolo è arrivato alla pari di quello del suo idolo, Muhammad Alis. Tuttavia, non ha potuto fare un passo ulteriore e battere il record di Ali poiché Tyson Fury aveva altri piani per lui.

Tuttavia, ciò non cambia il fatto che Fury è sotto contratto e, pertanto, deve essere presente per la lotta della trilogia. L’unico modo in cui l’apparecchiatura non ha luogo è se Wilder indietreggia. E sappiamo tutti che il Bombardiere di Bronzo non riposerà finché avrà la possibilità di vendicare la sua prima sconfitta.
Detto questo, questa non è l’unica lotta imminente contro cui Whyte sta combattendo.
“Pulev deve solo andare via” – Dillian Whyte
Non appena Fury ha battuto Wilder e ha vinto il titolo WBC, parla di un incontro di unificazione del titolo con Anthony Joshua che è entrato nel mondo della boxe. Entrambe le parti erano estremamente entusiaste di avere l’incontro al più presto. Tuttavia, l’affermazione di Wilder sulla clausola di rivincita ha spinto l’unificazione del titolo a una data più lontana.
Pertanto, Joshua ha firmato un contratto per combattere Kubrat Pulev. Tuttavia, Whyte non ritiene che Pulev meriti il ​​tiro per combattere il suo rivale. Egli ha detto:
“Pulev deve solo andare via!”

Crede che Pulev abbia avuto abbastanza possibilità di dimostrare il suo coraggio. È persino uscito da una rissa con Anthony Joshua un paio di anni fa a causa di un infortunio alla spalla.
Tuttavia, ha riguadagnato la sua posizione di sfidante obbligatorio per il titolo IBF battendo Hughie Fury. Tuttavia, Whyte crede che Pulev non dovrebbe più ricoprire la posizione, poiché ha avuto occasioni in passato, ma non all’altezza dell’occasione.
Sei d’accordo con Dillian Whyte?

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Non avrebbe dovuto combattere Wilder" - Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Non avrebbe dovuto combattere Wilder” – Dillian Whyte rompe il silenzio su Wilder vs. Furia 3
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.