“Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie

“Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie

Tyson Fury non prende prigionieri! Durante un live su Instagram, Fury ha rimproverato sua moglie per essere in ritardo ad un allenamento del lunedì mattina.
Nel mezzo di una pandemia globale, Tyson Fury ha trovato un nuovo modo di connettersi con i suoi fan. Il “Gypsy King” pubblica regolarmente video di allenamento sul suo Instagram. È spesso accompagnato dalla sua famiglia. Una recente sessione di allenamento del lunedì mattina ha mostrato una certa tensione tra la famiglia Fury.
Fury era visibilmente arrabbiato con sua moglie – Paris Fury – per essere in ritardo all’allenamento, dato che aveva trascorso la notte precedente a guardare film. Come punizione, Fury ha fatto fare a sua moglie 10 sit-up. A malincuore Parigi cadde a terra. Tuttavia, non lo ha fatto prima di lanciare una bomba su Fury.
“L’istruttore è un buco”, ha detto Paris.

👫 Tyson Fury “ha regalato alla grande” sua moglie Paris facendole fare dieci flessioni per ritardi durante l’allenamento dal vivo di oggi, ma poi si sono inventati …
[📽️ @Tyson_Fury] pic.twitter.com/3hdaiw7XPa
– Michael Benson (@MichaelBensonn) 27 aprile 2020

Come quasi tutti gli altri, il campione mondiale dei pesi massimi WBC ha affrontato problemi Wi-Fi. Una scarsa connessione a Internet ha costantemente interrotto il suo flusso. Al minuto 26, Paris ha lasciato la sessione. Quindi, Fury rimase solo per un po ‘. Tuttavia, è riapparsa negli ultimi 5 minuti.
Tyson Fury e sua moglie forniscono un chiarimento
Al termine dei 45 minuti di allenamento, Fury stava fumando la connessione a Internet.
“Terribile, terribile connessione terribile, è stato cane assoluto **, almeno ce l’abbiamo fatta.” Poco dopo la fine del flusso, Fury e sua moglie hanno caricato una breve clip che spiega la situazione.
“Mi sono precipitato fuori, ero stanco perché mi hanno fatto fare flessioni, ma non abbiamo discusso”, ha detto Paris. “Questo è ciò che accade quando sei in un matrimonio e sei rinchiuso per tre settimane insieme.”
Fury rispose dicendo: “Odio essere in ritardo, preferirei essere dieci minuti prima di un secondo in ritardo”.
Ancora una volta, Parigi si riferiva a suo marito come un **** ****. Questa non è la prima volta che uno dei membri della sua famiglia gli lanciava degli abusi. Il figlio di Fury ha detto qualcosa di simile poche settimane fa.
Tyson Fury Jr. dà al campione dei pesi massimi un assaggio della sua stessa medicina
Fury è in programma di combattere Deontay Wilder in una trilogia successiva. Inizialmente, l’incontro era previsto per il 18 luglio nella MGM Grand Arena. Ma il Coronavirus l’ha ritardato.

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Odio essere in ritardo" - Tyson Fury rimprovera sua moglie

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Odio essere in ritardo” – Tyson Fury rimprovera sua moglie
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.