Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”

Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo della formula 1. Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo dei motori.

Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”

Data di pubblicazione: 26 aprile 2020

La pilota britannica Sarah Moore afferma di sperare di vedere una pilota femminile sulla griglia della F1 tra “5-6 anni”.
Non dal 1992 una pilota femminile è stata in Formula 1 quando la corridore italiana Giovanna Amati ha guidato per Brabham ma non è riuscita a qualificarsi per i tre GP a cui è entrata.
Probabilmente, sebbene non ci sia stato un gruppo femminile più forte nelle categorie junior di quanto non lo sia ora: la vincitrice della Serie W Jamie Chadwick serve un pilota di sviluppo per Williams, mentre Tatiana Calderon è un collaudatore per l’Alfa Romeo.
E Moore, che ha concluso il P8 nella prima stagione della Serie W, spera di vedere una pilota femminile in Formula 1 entro i prossimi sei anni.
“Mi piacerebbe pensare che ci sarà una donna pilota sulla griglia della F1 tra cinque o sei anni”, ha detto a Sky Sports.
“Ora abbiamo Jamie nel paddock di F1 e Tatiana Calderon [the Alfa Romeo test driver].
“La Serie W sta aiutando ad aprire molti occhi delle persone al talento che c’è là fuori – ricordo di essere andato in Austria per il processo di selezione iniziale ed è stato sorprendente persino per noi vedere così tante donne donne in una stanza. In termini di F1, ci stiamo arrivando “.
Moore ha sviluppato una pelle spessa in competizione in uno sport dominato dagli uomini, ma anche se è apertamente lesbica, ciò non ha mai influenzato la sua carriera, tranne un momento divertente.
“Sono sempre stato un maschiaccio crescendo, ma per quanto riguarda essere una lesbica nel motorsport, non ci si imbatte affatto”, ha detto.
“Sono un grande sostenitore del fatto che ami chi ami e devi solo seguirlo. Quando si presenta in una conversazione, nulla viene mai preso sul serio. ”
Ricordando una gara di 24 ore a cui ha partecipato una volta per una squadra di sole donne, ha detto: “Allora stavano usando le ragazze della griglia ma per me, erano andati allo sforzo di trovare un” ragazzo della griglia “che mettesse un sorriso sul mio viso.
“Deve essersi sentito un po ‘strano ma credo che sia stato pagato, quindi probabilmente non è stato troppo agitato!”
Seguici su Twitter @ sportnow e metti mi piace alla nostra pagina Facebook.

 

 

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

Pilota femminile di F1 "tra cinque o sei anni"

Entra nel mondo della Formula 1 .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di F1 , i momenti salienti del video, i risultati GP, i tempi in tempo reale, l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

La Formula 1 o Formula Uno, in sigla F1, è la massima categoria (in termini prestazionali) di vetture monoposto a ruote scoperte da corsa su circuito definita dalla Federazione Internazionale dell’Automobile (FIA).

La categoria è nata nel 1948 (in sostituzione della Formula A, a sua volta sorta solo qualche anno prima, nel 1946), diventando poi a carattere mondiale nella stagione 1950. Inizialmente definita dalla Commissione Sportiva Internazionale (CSI) dell’Associazione Internazionale degli Automobil Club Riconosciuti (AIACR), associazione antesignana della Federazione Internazionale dell’Automobile, oggi la Formula Uno è regolata dal Consiglio Mondiale degli Sport Motoristici (in inglese: World Motor Sport Council, WMSC) della FIA.

Il termine “formula”, presente nel nome, fa riferimento a un insieme di regole alle quali tutti i partecipanti, le macchine e i piloti, devono adeguarsi; esse introducono un numero di restrizioni e specifiche nelle auto, al fine di evitare le eccessive disparità tecniche tra le auto, di porre dei limiti al loro sviluppo e di ridurre i rischi di incidenti. La formula ha avuto molti cambiamenti durante la sua storia. Ad esempio, ci sono stati differenti tipi di motori, con schemi da quattro fino a sedici cilindri e con cilindrate da 1,5 a 4,5 

Dislaimer Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è plan€tf1,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte Pilota femminile di F1 “tra cinque o sei anni”
: plan€tf1,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.