Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz

Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo della Tecnologia . Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo dei Tecnologia

Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz

Razer è come Apple nel segmento dei laptop da gioco. La gamma di laptop dell’azienda è rappresentata da diversi modelli che si distinguono per il design, le caratteristiche di fascia alta e sono molto costosi. Fondamentalmente nuovi modelli vengono rilasciati raramente (con un intervallo di un paio d’anni), ma gli attuali Razer si aggiornano con invidiabile regolarità. Dopo i modelli da 15 pollici Razer Blade 15 e Razer Blade 15 Advanced, così come il Razer Blade Stealth 13 da 13 pollici, è ora la volta del più grande modello di punta – Razer Blade Pro 17.

E sebbene il produttore definisca il prodotto tutto nuovo, in effetti, il nuovo Razer Blade Pro 17 non sembra diverso dal modello dell’anno scorso, senza contare la tastiera rivista per analogia con il Razer Blade 15 e tutte le modifiche sono concentrate all’interno del case.

Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz

Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz

Forse il miglioramento più importante nel Razer Blade Pro 17 è che invece del pannello 144-Hertz 1080p, ora ne offre uno da 300-Hertz. Inoltre, Razer Blade Pro 17 è dotato di un chip Intel Core i7-10875H a 16 core a 8 stream con una frequenza fino a 5,1 GHz in modalità Turbo Boost (in tutte le configurazioni) e una scheda grafica discreta RTX 2070 Max- Q o RTX 2080 Super Max- Q. Anche altri parametri sono di alto livello.

Il nuovo Razer Blade Pro 17 sarà in vendita alla fine di questo mese a prezzi che vanno da $ 2.599 a $ 3.799, ma all’inizio sarà disponibile solo nel negozio online Razer e in alcune catene di negozi negli Stati Uniti e in Canada. Successivamente può essere acquistato in Europa, ma non ci sono dettagli sulle date esatte.

17 “versione 1080P17 ″ -1080P versione17 “versione 4K
SCHERMOIPS da 17,3 pollici e gamma di colori sRGB al 100%Gamma di colori IPS da 17,3 pollici e 100% sRGBGamma di colori IPS da 17,3 pollici e Adobe RGB al 100%
RISOLUZIONE E AGGIORNAMENTO1080p fino a 300Hz1080p fino a 300Hz4K fino a 120Hz
processoreIntel Core i7 10875H con 8 core a 2,3 / 5,1 GHzIntel-Core i7 10875H con 8 core a 2,3 / 5,1 GHzIntel Core i7 10875H con 8 core a 2,3 / 5,1 GHz
GPUNvidia RTX 2070 Max-QNvidia-RTX 2080 Super Max-QNvidia RTX 2080 Super Max-Q
RAMDDR4 da 16 GBDDR4 da 16 GBDDR4 da 16 GB
CONSERVAZIONESSD da 512 GB espandibile fino a 2 TBSSD da 512 GB espandibile fino a 2 TBSSD da 1 TB espandibile fino a 2 TB
PREZZODa $ 2,599A partire da $ 3.199Da $ 3,799

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

 

Entra nel mondo della Tecnologia.Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizi, non solo relative allo sport.

 

Dislaimer Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è gischina,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte Razer aggiorna il suo laptop da gioco Blade Pro 17 con uno schermo a 300Hz
: gischina,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Lascia un commento