“Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua

“Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo del Pugilato Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo del Boxing.

“Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua

Il pugile pesante Dillian Whyte ha trasmesso opinioni su come il campione unificato Anthony Joshua possa essere abbattuto. In una chat con Matchroom Boxing “The Villain” ha rivelato che ha esaminato diversi combattimenti di AJ ed è giunto alla seguente conclusione.
Dillian Whyte condivide la vulnerabilità di Anthony Joshua
Ha detto: “Ascolta Joshua è un grande combattente e tutto il resto, ma è vulnerabile. È vulnerabile a essere colpito in alto sul lato destro della testa. È il pugno con cui è stato colpito contro Andy Ruiz. Se lo colpisci da un lato della testa, si avvicina, non so se ha un problema di equilibrio o altro. ”
“AJ” ha subito la sua unica sconfitta professionale contro l’americano Andy Ruiz Jr. Ha perso i titoli WBA (Super), IBF, WBO e IBO attraverso il 7 ° round TKO. La lotta è stata presa in breve tempo dopo che a Jarrell Miller è stata negata una licenza di boxe. Ma “The Villain” ha ammesso che “AJ” ha sottovalutato il suo avversario e “portato via”.
“AJ” ha smentito chi ha perso la ragione solo 6 mesi dopo, quando è andato lontano, ha vendicato la sua unica perdita professionale e ha rivendicato i suoi titoli. Come Ruiz, anche Whyte vuole una rivincita.

Il duo ha combattuto nel dicembre 2015. Entrambi i pugili sono andati oltre in un incontro professionale di quanto non fossero mai andati nelle loro carriere professionali. “The Villain” si è guadagnato i complimenti quando è riuscito ad assorbire i colpi a eliminazione diretta di AJ in più occasioni.
Dopo quella sconfitta, “The Villain” è su una striscia imbattuta di 11 punti. Di recente il campione dei pesi massimi intermedi della WBC ha commentato il prossimo sfidante di AJ Kubrat Pulev e lo ha definito una “lotta mortale” contro il “vero cavolo”.
“Dovrebbe combattermi non Pulev”, ha detto “The Body Snatcher”
Tuttavia, AJ non sta scappando da “The Villain” e affronta sempre coloro che guadagnano scatti per il titolo. Un rapporto di Boxing News 24 afferma che “The Villain” ha avuto la possibilità di competere in un tale eliminatore nel 2018. Successivamente ha rifiutato di boxare l’ucraino che dovrà affrontare “AJ” più avanti nel corso dell’anno.
Pulev ascolterà il consiglio di “The Villain” e prenderà di mira il lato della testa di AJ?

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo “Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

"Se lo colpisci dalla parte della sua testa" - Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua

Entra nel mondo del Pugilato .Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizie di Pugilato , i momenti salienti del video, i risultati , l’analisi approfondita e il commento degli esperti.

Dislaimer “Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è essentiallisports,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte “Se lo colpisci dalla parte della sua testa” – Dillian Whyte rivela la debolezza di Anthony Joshua
:essentiallisports,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.