Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte

Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte
segui sportnow.it per tutte le notizie riguardanti il mondo della Tecnologia . Con le rubriche gli approfondimenti e le ultime notizie provenienti dal mondo dei Tecnologia

Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte

Il coronavirus è attualmente attivo in molti paesi del mondo e sta paralizzando le aziende di tutto il mondo. Secondo un recente rapporto di Il giornale di Wall Street, Apple sta anche subendo l’effetto del virus. Il rapporto afferma che Apple ritarderà la sua produzione dell’iPhone serie 12 di circa un mese. Inoltre, la società ridurrà gli ordini di produzione di quasi il 20%.

Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte

Ci sono stati numerosi rapporti che suggeriscono che Apple ritarderà la produzione della serie iPhone 12. Recenti speculazioni degli analisti sostengono che l’iPhone 12 entry-level potrebbe anche essere più economico dell’iPhone 11 (a partire da $ 699). L’iPhone 12 potrebbe avere un prezzo iniziale tra $ 600 e $ 700. Secondo quanto riferito dalla Corea del Sud, l’iPhone 12 entry-level utilizza uno schermo BOE. Pertanto, ha il vantaggio di un costo di produzione inferiore.

La serie Apple iPhone 12 arriverà con un tocco classico

Secondo una perdita interna, il modello Pro è una continuazione classica di iPhone 4 e iPhone 5. Tuttavia, questo telefono abbandonerà il vetro 2.5D e utilizzerà invece il vetro piatto. Tuttavia, trattiamo ancora queste informazioni come speculazioni perché non c’è conferma. Se non utilizza un vetro 2.5D, la sensazione generale cambierà sicuramente. Sicuramente, Apple dovrà eliminare alcuni gesti dal bordo dello schermo. In poche parole, se non c’è vetro 2.5D, sarà molto scomodo per molti utenti.

La serie iPhone 12 sarà inoltre dotata del processore A14 Bionic da 5 nm che migliora notevolmente l’efficienza energetica. Avrà un totale di quattro modelli, tra cui iPhone 12 (5,4 pollici), iPhone 12 Plus (6,1 pollici), iPhone 12 Pro (6,1 pollici) e iPhone 12 Pro Max (6,7 pollici).

Le due serie iPhone 12 utilizzeranno doppie fotocamere posteriori e cornici in lega di alluminio spesse. Tuttavia, le due serie iPhone 12 Pro sono dotate di triple fotocamere + scanner LiDAR, schermo OLED, cornice centrale in acciaio inossidabile e cornice più sottile. Secondo i rapporti, l’iPhone 12 da 5,4 pollici e 6,1 pollici arriverà a settembre, mentre l’iPhone 12 da 6,7 ​​pollici sarà disponibile a ottobre.

Se sei arrivato fino a questo punto aiutaci in qualche modo condividi l’articolo Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte
a te non costa nulla per noi è estremamente importante

 

Entra nel mondo della Tecnologia.Sportnow.it è La tua fonte di riferimento per le ultime notizi, non solo relative allo sport.

 

Dislaimer Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte

Sportnow.it non si rende responsabile delle notizie riportate su questo blog in quanto si occupa solamente di riportare le notizie reperite dalla fonte che in questo articolo specifico è gischina,com
Sportnow non è da considerarsi testata giornalistica le notizie qui riportate non hanno nessun taglio opinionistico ma si limitano a riportare tradurre e rendere fruibile in modo completamente gratuito le notizie e le opinioni della fonte.

Qualora il contenuto di qualsiasi articolo leda l’immagine , gli interessi o disturbi chiunque vogliate comunicarlo e spiegarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.

Fonte Serie iPhone 12: la produzione di massa sarà in ritardo di un mese e le scorte saranno ridotte
: gischina,com

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.
Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
L’autore del blog non è responsabile del contenuto dei commenti ai post, nè del contenuto dei siti linkati.
Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email.
Saranno immediatamente rimossi.